GEOSISM - Dott. Geol. Simone Barani - P.IVA.: 02419360355 – C.Fisc: BRNSMN82D01F463L
Geosism & Nature s.a.s. di Barani Simone & C. - P.IVA e C.Fisc.: 02667240358
 x 
Carrello - Totale 0,00 €

  • Non ci sono prodotti nel carrello
Bonsai

Bonsai

In questa sezione è possibile trovare una vasta gamma di articoli, recensioni e pubblicazioni riguardanti la coltivazione di Bonsai.

I citati articoli sono stati scritti dalla Geosism & Nature o da collaboratori dell'azienda che hanno offerto il loro contributo per favorire la sperimentazione e la divulgazioni di molti prodotti spesse volte poco conosciuti o addirittura sottovalutati.

Tutte le considerazioni che vengono fatte ed i testi che sono stati redatti si avvalgono di dati scientifici concreti basati su analisi chimiche effettuate da laboratori certificati e su anni di sperimentazioni sul campo.

La nostra ricerca continua ed i nostri collaboratori sono tutt'ora impegnati in nuovi studi.

Concluderei con una bellissima frase di una cara collega e amica Geologa, la Prof.ssa Silvia Castellaro del Dipartimento di Geologia dell'Università di Bologna che afferma...LA RICERCA C'E'...E SI VEDE...

Un pratico PRONTUARIO da portare sempre con se che riporta dosaggi e periodi di concimazione e micorrizazione dei bonsai. Nell'articlo vengono proposti 4 diversi cicli di concimazione e/o micorrizazione professionali alternativi a quelli con concimi giapponesi per 4 diverse tipologie di piante bonsai: latifoglie e conifere sia in fase di formazione che per piante che necessitano di definizione e mantenimento.

Con questo articolo si consolida un'importante collaborazione tra la Geosism & Nature, il Maestro Armando Dal Col e la moglie Haina. Il trattato parla dell'arte dello Shito e del Keshitsubu: le tecniche di coltivazione sperimentate dal Maestro Dal Col sono state riviste e perfezionate grazie all'introduzione di nuovi prodotti che ne hanno migliorato le performance. Tra di essi emerge senza ombra di dubbio l'impiego della zeolite a base di cabasite e phillipsite che ha permesso di spingere questa tecnica all'estremo ottenendo risultati straordinari per quanto riguarda la durabilità degli apporti idrici e nutrizionali delle piante coltivate.

Con questo articolo la Geosism & Nature vuole aiutare i suoi affezionati clienti ad utilizzare la linea di micorrize GEOMICOR. Per poter ottenere il massimo dei risultati con la linea GEOMICOR, Geosism & Nature consiglia di utilizzare alcuni semplici accorgimenti che sono descritti minuziosamente nell'articolo che proponiamo. Un corretto utilizzo dei prodotti permette di ottenre migliori risultati, di risparmiare tempo nella somministrazione, di ridurre il numero delle somministrazioni e non per ultimo un risparmio economico garantendo una migliore efficacia dei trattamente effettuati.

Articolo pubblicato in lingua italiana , inglese   e spagnola  .

Articolo di carattere scientifico che ha lo scopo di spiegare con precisione che cosa sono le MICORRIZE, classificandole e mostrando gli effetti che producono nella coltivazione di essenze vegetali. La recensione termina con un report di tutti i prodotti che la Geosism & Nature offre descrivendone uno per uno le peculiarità e i diversi campi di applicazione.

Articolo che descrive l'effetto dell'inoculo di ceppi di micorrize sulla coltivazione dei bonsai prendendo come esempio il Pinus Thumbergii Nishikimatzu, specie notoriamente affascinante e al contempo molto complessa e difficile da coltivare. Nella recensione sono descritte le tecniche di coltivazione adottate e le tipologie di micorrize utilizzate. Un'ampia recensione fotografica riporta gli inequivocabili risultati ottenuti.

Articolo di carattere scientifico che, basandosi su analisi di laboratorio, descrive le caratteristiche composizionali (analisi mediante spettroscopia EDX) e la radiometricità (analisi mediante spettrometro di massa) delle argille di origine giapponese che si utilizzano nella coltivazione dei bonsai: l'AKADAMA, la KANUMA e la KIRYUZUNA.

Eventi Geosism & Nature

NOTA! QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIE E TECNOLOGIE SIMILI. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per sapere come utilizziamo i tuoi cookie, visualizza la nostra Privacy Policy.

Clicca per accettare